9 novembre 2018

GDPR: non solo obblighi, ma anche opportunità per le aziende

Opportunità GDPR

Sono ormai passati alcuni mesi dall’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo sulla privacy e benchè venga spesso percepito come un adempimento che porta fatica e costi all’organizzazione aziendale, ecco perchè invece rappresenta anche un’opportunità.

Aggiornamento di policy e processi aziendali.
L’adeguamento GDPR è un’opportunità per rivedere policy aziendali, regole interne, permessi e accessi attribuiti a ogni utente. Il beneficio? Un incremento indiretto della produttività.

Incremento del livello di protezione.
Non solo l’aggiornamento di sistemi obsoleti, ma anche l’introduzione di nuovi sistemi di sicurezza porta notevoli benefici nella gestione dei dati trattati che rappresentano il “nuovo petrolio” nell’economia attuale.
Il GDPR è una spinta verso l’introduzione in azienda di quelle misure di sicurezza informatica spesso lasciate in disparte poiché ritenute superflue a discapito delle conseguenze e dei rischi di attacco tutt’altro che irrisori.

Riqualificazione infrastrutturale.
Adeguarsi alla normativa è un’occasione per rivedere aspetti interni spesso tralasciati e da aggiornare, non solo per quanto riguarda la parte informatica ma anche di processi organizzativi. Ottimizzare strumenti e risorse porta sempre a un risparmio di tempi e di costi!

Aggiornamento di sistemi obsoleti.
Rivedere la rete informatica aziendale in ottica GDPR permette di agire su quei sistemi obsoleti e non più aggiornati che rallentano l’operatività quotidiana, hanno spesso costi di manutenzione più elevati e sono una falla di sicurezza all’interno della rete. L’aumento del livello di sicurezza è un vantaggio indiscusso.

Brand Reputation.
La sicurezza di un’azienda, il rispetto per i dati degli utenti trattati, l’adeguamento a una normativa sono fattori che determinano l’immagine che un cliente attuale o futuro avranno di tale azienda. La sicurezza diventa quindi un plus per l’immagine aziendale, che in caso di violazioni subirebbe un notevole danno anche in termini economici.

Se vuoi saperne di più, parleremo di questo e altro al VI° Convegno Nazionale Adifer “Il dato come patrimonio personale e aziendale” in programma mercoledì 28 novembre a Parma: ti aspettiamo!

Marilena Failla